DIAVU’


DIAVU'Diavù (David Vecchiato) vive e lavora a Roma. È artista e curatore, cartoonist e musicista. All‘inizio degli anni ‘90 fonda e dirige diversi magazine indipendenti di arte, fumetti, musica e cultura underground e realizza cartoon per l’emittente tv italiana Videomusic. Di quegli anni sono le prime apparizioni a Roma di sue opere di Poster Art illegali. Dal 1996 partecipa a mostre (a La Triennale di Milano/OFF a Palermo, MuseiON di Bolzano, Museo MADRE di Napoli e in numerose gallerie in Europa e Stati Uniti). Nel 1997 ha la prima personale all’HIU, Happening Internazionale Undergound al Leoncavallo di Milano. Dal 1992 pubblica illustrazioni (La Repubblica, Musica di Repubblica, Alias, ecc), fumetti (Frigidaire, Blue, Linus, Il Cuore, ecc), articoli su arte e fumetti (La RepubblicaXL, Il Fatto Quotidiano, ecc). Ha realizzato copertine di libri e di dischi. Dal 2007 realizza regolarmente opere di Urban Art. È art director del progetto artistico Mondopop, cura il festival itinerante di Urban Art “Urban Superstar Show” (MADRE 2009 e 2010, Galleria Provinciale di Cosenza 2012 e 2013) e ha ideato e cura il progetto MURo Museo di Urban Art di Roma. Insegna Fenomenologia delle arti contemporanee allo IED di Roma e, dal 2015, cura la serie di documentari sulla Street Art “Muro a…” per Sky ARTE.

Le Opere nel nostro Shop

Rassegna stampa